LoretoToday

Sfregiato e picchiato da un "commando" mandato da ex moglie

Sfregiato su mandato dell'ex moglie. E' accaduto stamani in via Zambelli a Milano, a un cittadino del Bangladesh di 32 anni. E' stato affrontato da due uomini, entrambi armati di pistola, e dall'ex moglie, scesi da un'utilitaria

Sfregiato su mandato dell'ex moglie. E' accaduto stamani in via Zambelli a Milano (nella foto), a un cittadino del Bangladesh di 32 anni. E' stato affrontato da due uomini, entrambi armati di pistola, e dall'ex moglie, scesi da un'utilitaria.

La donna era in compagnia di un altro bengalese e di un italiano di circa 60 anni che dovrebbe essere il suo attuale compagno.

L'ex moglie ha messo in mano un taglierino a quest'ultimo che ha colpito ripetutamente al volto l'immigrato che ha anche perso il portafogli con 550 euro che il terzetto gli ha rubato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento