LoretoToday

Cibo marcio in un negozio di via Padova: sequestro di una tonnellata

L'operazione dell'annonaria della polizia locale

Parte del cibo sequestrato

Più di una tonnellata di cibo in cattivo stato di conservazione: è il sequestro della polizia locale (annonaria) a carico di un cinese che gestisce un negozio in via Padova. Gli agenti hanno trovato grandi quantità di alimenti (carne, pesce e verdura) accatastati in modo disordinato e in cattivo stato di conservazione in un locale interrato adibito a deposito, all’interno di una cella frigorifera a temperatura negativa.

Da una successiva verifica si è potuto constatare che gli alimenti erano scongelati del tutto, riposti in scatole di cartone intrise di liquidi e sangue animale. Altri addirittura erano appoggiati sul pavimento privi di involucri protettivi.

Il proprietario è stato denunciato all’autorità giudiziaria e gli è stata inflitta una sanzione di duemila euro per non avere effettuato la corretta manutenzione degli impianti e per carenze igieniche all’interno dell’attività di vendita. Non era però nuovo a sanzioni di questo tipo: era stato già denunciato per il medesimo motivo e più volte multato dall’annonaria.

"Continueremo a vigilare - ha detto il comandante della polizia locale Marco Ciacci - per contrastare questi illeciti che possono avere conseguenze sulla salute dei cittadini". "Questi controlli, fondamentali per i consumatori - ha commentato la vicesindaco Anna Scavuzzo - sono necessari anche per tutelare tutti i commercianti onesti che rispettano le regole per svolgere il loro lavoro".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (17)

  • Avatar anonimo di marina
    marina

    bisogna chiudergli il negozio e rimandarlo nel suo paese! A che serve vigilare se, apena distratti, questa gentaglia fa peggio di prima? Non bsogna più fargli aprire nessuna attività  commerciale! 

  • Avatar anonimo di Federico
    Federico

    E continuate ad andare ai loro all you can eat.......... bravi, continuate a fare i vermi per riciclare i loro rifiuti organici!!!!

  • Avatar anonimo di Federico
    Federico

    Il fatto che fosse noto fa inka ancora di piu, che leggi barzelletta in Italia! Al primo reato vanno espulsi a vita dall'Europa questi delinquenti farabutti! Sai wuanto gliene frega di multe e denuncie, sono nulkatenenti e al soldo della loro criminalità! Le attività vanno passate al setaccio ogni giorno e confiscate e chiuse le irregolari. Mi spiegate poi perché i parrucchieri cinesi e stranieri non hanno gli sterilizzatori per gli attrezzi del mestiere?

  • cosa aspettiamo x farlo chiudere, solo 2000 euro di multa vergognoso!!!!!!

  • Il nome del negozio va pubblicato!!

  • Troppa morbidezza..: Mano dura e controlli continui. Che schifo:.

  • Volevo dire chiudere.

  • mi dispiace ma se non era la prima volta. questo ristorante avrebbe dovuto chiedere. con gli italiani sono molto più severi. purtroppo è proprio così.

  • duemila euro non saranno un pò troppi come multa? Io avrei dato 1500...

  • rispedirlo a casa sua così intossica la sua di popolazione noooo?

    • giusto ????

  • lo chiudono e lo riaprono con un altro nome. bisogna non andare a mangiare in sti posti etnico/cinesi. tutti luridi

  • una cosa vergognosa....

  • anziché fargli la multa di 2000 euro chiudere il negozio o magazzino per 2 anni .

  • Capisco le leggi dell'Italia troppo però troppo papa molle. Bisogna cambiare, altrimenti i consumatori pagano le conseguenze.

  • Avatar anonimo di MilaneseDOC
    MilaneseDOC

    Ma che multa, dovete farlo chiudere!!!

    • Avatar anonimo di Federico
      Federico

      io demolirei pure il palazzo!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Metro di Milano 'in ostaggio' di uno squilibrato: tira leva di emergenza e toglie la corrente

  • Elezioni europee 2019

    Europee, trionfo del Pd a Milano. Il ritorno di Pisapia, recordman di preferenze

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni Comunali 2019: diretta spoglio e chi ha vinto nei Comuni milanesi

  • Cronaca

    Prende a martellate la moglie e la vicina, poi si colpisce da solo: lui e la compagna in fin di vita

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Omicidio a Cusano, uccide l'ex compagno della donna con cui sta da dieci giorni: fermato

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

  • Milano, ragazza si "tuffa" nuda nella fontana dell'Apple store: "Non sapevo fosse vietato"

Torna su
MilanoToday è in caricamento