LoretoToday

Milano, nascondo la marijuana in casa: arrestati tre ragazzi, denunciati due loro amici

Gli arresti, avvenuti nella giornata di giovedì, sono arrivati dopo che una volante è riuscita a beccare uno degli spacciatori in flagrante

Repertorio

Tre ragazzi gambiani sono stati arrestati dalla polizia a Milano perché trovati in possesso complessivamente di cento grammi di marijuana. Gli arresti, avvenuti nella giornata di giovedì, sono arrivati dopo che una volante di poliziotti è riuscita a beccare uno degli spacciatori in flagrante. Il ragazzo, un 21enne, stava cedendo una dose di erba ad un cliente all'interno del Parco della Martesana. 

Una volta fermato lo straniero, gli agenti hanno deciso di allargare la perquisizione nell'abitazione giovane, in via Diotti. All'interno del suo appartamento c'erano altri otto suoi connazionali. Due di loro, entrambi di 23 anni, avevano della droga nascosta. Altri due invece sono denunciati: uno perché trovato in possesso di alcuni cellulari rubati e un altro perché privo del permesso di soggiorno.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento