LoretoToday

"Pronto, polizia: c'è uno sconosciuto che dorme nell'auto di mio marito": arrestato

Lo sconosciuto è stato trovato con diversi grammi di hashish. Ecco di cos'è accusato

Repertorio

La curiosa segnalazione di una donna ha dato il la all'arresto di uno spacciatore italiano nei pressi di viale Monza, a Milano.

Il fatto è avvenuto durante la giornata di mercoledì. La donna al telefono avrebbe detto che uno sconosciuto stava dormendo all'interno della Fiat Stilo del marito. Si tratta di una vettura che il compagno della signora non usava da un po' di tempo.

Arresto per spaccio di droga in zona viale Monza

Sul posto è subito intervenuta la Volante Adriatica dell'Upg della questura di Milano. I poliziotti hanno constatato che all'interno dell'auto, sdraiato sul posteriore c'era un italiano di 26 anni. Il ragazzo, già noto per reati contro il patrimonio e contro la persona, aveva addosso anche oltre mezzo etto di hashish e 130 euro in contanti.

Per questo motivo per lui sono scattate le manette ed è stato trasferito in carcere: la sua nuova casa, almeno con un letto, sarà una cella di San Vittore.



 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento