LoretoToday

Chili di cocaina e migliaia di assegni in casa: arrestato pregiudicato

Il blitz della polizia nella zona di via Padova nel tardo pomeriggio di venerdì

Repertorio

Due chili e mezzo di cocaina: gli agenti del commissariato di Villa San Giovanni li hanno trovati tra l'abitazione e le pertinenze di un uomo di 46 anni, ampiamente noto alla giustizia per i suoi precedenti. Il blitz è scattato durante controlli a tappeto nel territorio tra via Adriano e via Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è tutto. La polizia, durante l'ispezione dell'abitazione dell'uomo, ha trovato e sequestrato ben 4.500 assegni, per un valore complessivo di 24 mila euro. E' successo nel tardo pomeriggio di venerdì 8 febbraio. L'uomo è stato arrestato (leggi la notizia completa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento