LoretoToday

Milano, litiga col fidanzato e per dispetto incendia la sua collezione di dischi vinili

A chiamare la polizia, che ha ricostruito l'accaduto, è stata la donna di 46 anni. I fatti

Repertorio

Ha litigato col fidanzato e per dispetto ha incendiato la sua collezione di vinili. Protagonista (vittima) un uomo di 50 anni, residente in via Oropa, zona Cimiano a Milano. I fatti sono avvenuti alle 2.30 di sabato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiamare la polizia, che ha ricostruito l'accaduto, è stata la donna di 46 anni. La donna ha riferito agli agenti che aveva litigato con il compagno - che ancora non ha denunciato - e per dispeto ha cosparso di liquido infiammabile la sua collezione di dischi. L'incendio è stato domato e non ha interessato gli ambienti dell'appartamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento