LoretoToday

Minacciata con un coltello: ragazza rapinata in piena notte a Milano

E' successo domenica notte

Repertorio

Rapina in via Monfalcone, zona Crescenzago, nella notte di domenica. La vittima è una ragazza di 24 anni di origini cinesi, minacciata e costretta a consegnare il suo telefono, un Iphone 10.

E' successo intorno alle tre meno un quarto di notte. La giovane in quel momento si trovava in strada da sola quando è stata avvicinata da un uomo con il volto seminascosto, che le ha puntato un coltello minacciandola di ferirla se non avesse consegnato lo smartphone.

Ottenuto quanto voleva, il rapinatore si è dato alla fuga. La giovane non è rimasta ferita e ha rifiutato le cure mediche. I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull'episodio.

Rapina simile in piazza Vetra

Qualche ora prima, in piazza Vetra, un fatto analogo: questa volta la vittima è un 17enne, colpito con un pugno alla nuca dal malvivente che poi gli ha sottratto un borsello e si è dato alla fuga.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento