LoretoToday

Minacciata con un coltello: ragazza rapinata in piena notte a Milano

E' successo domenica notte

Repertorio

Rapina in via Monfalcone, zona Crescenzago, nella notte di domenica. La vittima è una ragazza di 24 anni di origini cinesi, minacciata e costretta a consegnare il suo telefono, un Iphone 10.

E' successo intorno alle tre meno un quarto di notte. La giovane in quel momento si trovava in strada da sola quando è stata avvicinata da un uomo con il volto seminascosto, che le ha puntato un coltello minacciandola di ferirla se non avesse consegnato lo smartphone.

Ottenuto quanto voleva, il rapinatore si è dato alla fuga. La giovane non è rimasta ferita e ha rifiutato le cure mediche. I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull'episodio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapina simile in piazza Vetra

Qualche ora prima, in piazza Vetra, un fatto analogo: questa volta la vittima è un 17enne, colpito con un pugno alla nuca dal malvivente che poi gli ha sottratto un borsello e si è dato alla fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento