LoretoToday

Minacciata con un coltello: ragazza rapinata in piena notte a Milano

E' successo domenica notte

Repertorio

Rapina in via Monfalcone, zona Crescenzago, nella notte di domenica. La vittima è una ragazza di 24 anni di origini cinesi, minacciata e costretta a consegnare il suo telefono, un Iphone 10.

E' successo intorno alle tre meno un quarto di notte. La giovane in quel momento si trovava in strada da sola quando è stata avvicinata da un uomo con il volto seminascosto, che le ha puntato un coltello minacciandola di ferirla se non avesse consegnato lo smartphone.

Ottenuto quanto voleva, il rapinatore si è dato alla fuga. La giovane non è rimasta ferita e ha rifiutato le cure mediche. I carabinieri, intervenuti sul posto, indagano sull'episodio.

Rapina simile in piazza Vetra

Qualche ora prima, in piazza Vetra, un fatto analogo: questa volta la vittima è un 17enne, colpito con un pugno alla nuca dal malvivente che poi gli ha sottratto un borsello e si è dato alla fuga.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

Torna su
MilanoToday è in caricamento