LoretoToday

Milano, rissa tra otto persone in un parchetto: bottigliate in testa, pugni e calci, cinque arresti

Si tratta di quattro peruviani e un italiano, tra i 22 e i 28 anni. Accusati di rissa aggravata

Repertoiro

Pugni, calci, spintoni e bottigliate. Cinque persone sono state arrestate dopo una violenta rissa in un parchetto lungo via Don Luigi Orione, a Milano.

E' successo domenica sera, attorno alle 19.30. A lanciare l'allarme sono stati alcuni testimoni, spaventati dalla zuffa. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti che hanno bloccato cinque dei partecipanti. Si tratta di quattro peruviani e un italiano, tra i 22 e i 28 anni. Sono tutti accusati di rissa aggravata, erano visibilmente ubriachi.

Le indagini sulla rissa della polizia

Stando a quanto ricostruito dalla questura di Milano, i feriti - nessuno grave - hanno rifiutato il trasporto in ospedale. Ora i poliziotti indagano per capire la ragione della rissa, per il momento rimasta ignota. Si cerca anche di comprendere l'identità di altri tre protagonisti, fuggiti in concomitanza con l'arrivo delle volanti.

Barista spacciatore: prende i poliziotti a gomitate

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento