LoretoToday

Milano, spaccano il finestrino del suv e cercano di rubare: arrestati dalla polizia

È successo nella serata di Capodanno in viale Tunisia, nei guai una coppia

Avevano rotto il finestrino di un suv e stavano per entrare in azione ma sono stati fermati e arrestati dagli agenti della Questura. È successo nella giornata di Capodanno in viale Tunisia a Milano (zona Piazza Repubblica); nei guai un italiano di 45 anni e una cittadina russa di 49, arrestati con l'accusa di tentato furto dagli agenti della Questura.

Sono stati alcuni passanti a segnalare i due alle forze dell'ordine e sul posto sono intervenuti gli agenti di via Fatebenefratelli. Quando i poliziotti sono arrivati hanno trovato un Volkswagen Touareg con il finestrino posteriore destro in frantumi. 

Entrambi alla vista dei poliziotti hanno cercato di scappare ma sono stati bloccati e arrestati con l'accusa di tentato furto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento