LoretoToday

Aggredito a pugni in faccia mentre aspetta l'autobus: l'arresto

L'aggressore voleva rapinare l'uomo ma è stato fermato dalla polizia

Repertorio

Non ha esitato a sferrare un pugno al volto alla sua vittima prescelta, il malvivente che nelle prime ore della mattinata di mercoledì 2 gennaio ha tentato di rubare il cellulare a un uomo in attesa dell'autobus in via Tonale. 

Erano le sei di mattina. Un cittadino del Bangladesh di 56 anni attendeva il bus quando gli s'è avvicinato un gambiano di 20 anni che lo ha affrontato intimandogli la consegna del telefono. Al rifiuto, lo ha steso a terra con un pugno e ha afferrato il cellulare. Ma la scena era stata vista da un passante che ha avvertito il 112.

L'arrivo della polizia ha sventato la rapina. Il 20enne è stato bloccato e arrestato. Nessuna conseguenza fisica per la vittima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cadavere murato nella villa di lusso: la morte almeno 5 anni fa, indagini sugli scomparsi

  • Rogoredo Corvetto

    Fumano eroina in metropolitana a Milano: le immagini choc dalla fermata Rogoredo

  • Attualità

    Le vie di Milano come calamite da collezione: l'idea di un artista

  • Attualità

    Beppe Sala a 'Striscia la notizia': "I record di Milano? Se sta mai coi man in man"

I più letti della settimana

  • Tassista travolto e ucciso da due auto mentre soccorre due feriti, "pirata" scappa. Foto

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Milano, rapina al bar di Esselunga: carabiniere insegue e arresta il ladro mentre fa la spesa

  • Tassista ucciso mentre soccorre i feriti: preso il ragazzo fuggito dopo il primo schianto. Foto

  • Incidente in Fulvio Testi, ambulanza si ribalta dopo lo schianto con un'auto: tre feriti

  • Allerta a Malpensa, uomo scappa sulla pista: aeroporto chiuso

Torna su
MilanoToday è in caricamento