LoretoToday

Due cubi di Rubik, l'Albero della vita o il cavallo di Leonardo: tutte le idee per il futuro di Loreto

Il blog di architettura UrbanFile si è divertito a immaginare un nuovo futuro per la piazza

Una delle idee per il futuro di Loreto - UrbanFile

L’idea di base, senza troppi giri di parole, è che “il piazzale è decisamente brutto, ma brutto forte”. Così, la soluzione è inevitabilmente immaginare un futuro diverso. 

UbranFile, blog di architettura e urbanistica con l’occhio sempre molto vigile sui cambiamenti di Milano, si è divertito a disegnare un nuovo piazzale Loreto per trasformare quello che è ormai diventato - dicono - “un luogo urbano di transito, senza un’anima”. 

L’obiettivo, anche attraverso i rendering firmati in collaborazione con “Dodecaedrourbano”, è creare una Loreto diversa, magari anche per spingere chi di dovere a pensarci sul serio. 

Piazzale Loreto pedonale: come sarebbe

La prima proposta di UrbanFile per il futuro di piazzale Loreto è trasformare la zona centrale in una grande area pedonale. 

“Si tratta - spiegano dal blog - di una piazza ribassata e aperta, al livello dell’attuale mezzanino, dove oggi si trovano i negozi e i passaggi per andare da Corso Buenos Aires a via Padova e Viale Monza”. 

Nella nuova piazza pedonale, come mostrano i rendering, si potrebbero immaginare anche due mega cubi di Rubik o comunque qualche installazione ai due lati che “riempirebbe” lo spazio. 

piazza loreto pedonale cubo rubik - Foto UrbanFile

L’Albero della vita o il cavallo di Leonardo in piazzale Loreto

Altre due ipotesi per un nuovo piazzale Loreto non sono invece una prima volta assoluta. 

Loreto - come si era già pensato in passato, la proposta era arrivata dall'ex assessore Chiara Bisconti - potrebbe accogliere l’Albero della vita, il simbolo dell’Expo di Milano che così resterebbe “vivo” per tutto l’anno e non soltanto nei mesi estivi nel parco Experience, nato sulle ceneri proprio dei padiglioni dell’esposizione universale.

piazzale loreto albero della vita2 -Foto UrbanFile

Altro simbolo di Milano che potrebbe traslocare in piazza, secondo UrbanFile ma non solo, è il Cavallo di Leonardo. Oggi la statua si trova nell’Ippodromo di San Siro e - proprio come l’Albero della vita - è un po’ nascosta a turisti e milanesi. 

piazzale loreto cavallo leonardo - Foto UrbanFile

Piazzale Loreto con prese d’aria e lucernari

Un’idea probabilmente meno invasiva, sempre firmata UrbanFile, sarebbe modificare la piazza “seguendo” la stazione metropolitana sottostante, con prese d’aria e lucernari. 

Gli architetti del blog hanno immaginato di “sfruttare la presenza di questi lucernari e creare una struttura d’effetto” oppure “una piazza pedonale centrale, tenuta insieme da una struttura che renda particolare e iconica la piazza, magari con delle sculture al centro”.

piazzale loreto pedonale - Foto UrbanFile

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Terribile violenza sessuale a Milano, 19enne stuprata in strada da un uomo: arrestato

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento