LoretoToday

Milano, pusher accoltella cliente in metro ma questo video del tentato omicidio lo incastra

Un episodio che sembrava avvolto nel mistero più totale, risolto con l'arresto di un 25enne

L'arrestato

Una questione di pochissimi secondi. In brevissimo tempo l'aggressore, armato con un coltello lungo 20 centimetri, scavalca il tornello che porta al mezzanino della fermata metro Pasteur a Milano, e raggiunge il suo obiettivo. Un uomo che è appena entrato dal medesimo tornello. Una manciata di frame - la sequenza dell'accoltellamento è rimasta immortalata nei nastri delle telecamere di video sorveglianza - e i due soggetti escono dall'inquadratura.ù

Video: ecco le immagini dell'aggressione

Poi le immagini mostrano il ragazzo con la lama insanguinata fuggire da dov'era arrivato mentre un'altra inquadratura mostra la sua vittima accasciarsi a terra. Il resto è poi testimoniato da una foto. Il ferito è in un lago di sangue fotografato da alcuni passanti, tanto che lo scatto finisce su Facebook, rilanciata dalla pagina Tranvieri di Milano, e solleva un 'polverone', riportando alla ribalta la questione sicurezza in metropolitana e sui mezzi Atm.

Un episodio, avvenuto il 21 agosto, che sembrava avvolto nel mistero più totale: il ferito, un italiano di 41 anni con precedenti per droga, si era successivamente trincerato in un silenzio che poco aveva aiutato i poliziotti nelle indagini. Un episodio risolto con successo venerdì mattina, a oltre un mese di distanza. Gli agenti del Commissariato Greco Turro in questo lasso di tempo sono riusciti a ricostruire la vicenda e soprattutto a rintracciare il violento. A Verona è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. Lui, C. Y., un gambiano di 25 anni, credevano probabilmente di averla ormai fatta franca. 

Secondo la ricostruzione del diverbio, sembra che l'accoltellamento fosse stata la vendetta del 25enne, spacciatore conclamato, contro un cliente - il 41enne - che non aveva pagato una dose di cocaina. Per questo l'uomo lo aveva seguito fino in metro, come confermato dalle immagini, della stazione Pasteur sulla M1. La lama aveva poi perforato in diversi punti gli atri superiori dell'italiano. Sottoposto ad un intervento chirurgico, il 41enne aveva riportato 45 giorni di prognosi.

C.Y., attualmente era in attesa del rinnovo del permesso di soggiorno per motivi umanitari, in suo possesso dal 2016. Il rinnovo del permesso gli era stato negato proprio in virtù della condotta criminale del giovane, arrestato per droga il 13 luglio e l'8 agosto. Un'estate 'movimentata' per il pusher gambiano, culminata con il tentato omicidio in metropolitana e il vano tentativo di fuga.

Il post virale su Facebook con l'uomo accoltellato in metro

post facebook accoltellato metro milano-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • beccato 2 volte in 2 mesi ed era in giro. io metterei dentro il giudice nooooo!?quando cominciamo a mettere dentro i giudici ed i pm ?

  • Anche io non condivido la pubblicazione di immagini firti.C' è comunque una persona gravemente ferita. Bisogna debellare lo spaccio ed espellere gli spacciatori...Cari Movimento 5 stelle e Lega!!:(

  • Marisa decreto sicurezza sventolato dal momento 5 Stelle che fine ha fatto Milano è in ostaggio di degrado e criminalità abbiamo un sindaco purtroppo che è quello che procura e prefettura sono in linea con il giunta comunale risultato poveri cittadini delle periferie attanagliati in questa situazione terri******nte

  • Non condivido la pubblicazione delle immagini così forti

  • E mi sa che il drogato a furia di fare lo scemo ha trovato la risorsa giusta...da allontanare entrambi dalla società civile

  • Nella fermata di Pasteur ormai è una situazione d'emergenza! La sera nel parchetto si riusnicono una miriade di malviventi e icontrollori per paura di ripercussioni lasciano i cancelli aperti TUTTO IL GIORNO! Magari dovrebbero chiudere la fermata dopo le nove o mettere un poliziotto tutti il giorno.

  • Dio sa dove andremo a finire così mah

  • la solita risorsa portatrice di cultura

  • presunto e conclamato??????

  • Ma chi ha scritto l’articolo si rende conto di cosa scrive? Presunto spacciatore conclamato....o è presunto o è conclamato.

  • dal sito della Farnesina: "Le condizioni generali di sicurezza in Gambia hanno presentato finora minori criticità rispetto ad altri Paesi del Continente. Si consiglia comunque particolare attenzione nei luoghi maggiormente frequentati, nella Capitale e nelle vicinanze delle strutture turistiche situate lungo la costa atlantica, dove maggiore è il pericolo di furti e aggressioni, soprattutto nelle ore notturne."... quindi non mi sembra che in Gambia sia in atto una guerra civile: esattamente motivi umanitari per cosa, per il permesso di questo soggetto? È evidente che è qui perché non ha la cultura del lavoro nelle sue corde, e preferisce vivere di espedienti e guadagnare spacciando. Ah, come ha ragione il Direttore Feltri...!!!

    • Finalmente un commento sensato...

    • concordo

  • risorsa che porta cultura e un italioco coglione????

  • Mi pare una risorsa dalla pelle color sterco.

  • Schifoso il gabbiano , coglioxx l'italiano. E noi tutti paghiamo ospedali , carceri, avvocati, assistenti sociali, giudici ecc ecc

Notizie di oggi

  • Rogoredo Corvetto

    Milano, sindaco Sala contestato: sputi e insulti al Corvetto, "tornatene nella tua casa di lusso"

  • Cronaca

    Milano, ruba in un cantiere ma viene beccato: ladro finisce con un trama cranico-facciale

  • Cronaca

    Clochard trova riparo al pronto soccorso del Fatebenefratelli ma muore in sala d'attesa

  • Certosa

    Litiga sul treno e poi prende a calci e pugni un finestrino: convoglio fermo, uomo denunciato

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Mega incidente sull'A4, coinvolti 4 camion e 2 auto: autostrada chiusa e coda di oltre 15 km

  • Concorso Esselunga di Natale: in palio 1.000 iPhone. Come partecipare e come funziona

  • Carlo Besta di Milano, rimozione di un tumore cerebrale con laser mininvasivo: prima volta in Europa

Torna su
MilanoToday è in caricamento