LoretoToday

Ai domiciliari a casa della ex, non vuole che vada a ballare e la ferisce con un coltello

L'aggressione nella notte tra sabato e domenica. Lui era ospitato da lei agli arresti domiciliari

Repertorio

La loro relazione era finita da un pezzo. Ma lui evidentemente continua a essere morso dalla gelosia: e la sera di sabato 22 dicembre non ha sopportato il fatto che la sua ex fosse andata a ballare in discoteca con le amiche. Così l'ha aspettata e, quando è rientrata di notte, l'ha aggredita e minacciata.

Protagonista un cileno di 26 anni, mentre ne ha 24 ed è ecuadoregna d'origine (ma di cittadinanza italiana) la sua ex compagna. La coppia ha due bambine di 2 e 4 anni che, nel tempo, avevano già assistito agli assalti d'ira del loro papà. Il quale, peraltro, era stato riaccolto in casa soltanto perché aveva bisogno di un luogo in cui scontare gli arresti domiciliari per un altro episodio.

Durante la serata di sabato, il 26enne aveva manifestato la sua ira nei riguardi della ragazza, mentre lei era a ballare, minacciando al telefono la mamma di lei, che spaventata aveva chiamato il numero di emergenza 112. Questo ha permesso alle volanti del commissariato Villa San Giovanni d'intervenire nell'abitazione. L'aggressione si era appena consumata: il 26enne, armato di coltello, aveva ferito la ex al palmo della mano e aveva anche minacciato il fratello di lei, intervenuto per difenderla. L'uomo è stato arrestato.

E nella stessa nottata sono due gli arresti a Milano per episodi originati da maltrattamenti in famiglia. Oltre al fatto appena descritto, anche l'arresto di un uomo che, dopo una lite con la sua ex compagna, ha picchiato i poliziotti intervenuti in casa.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento