LoretoToday

Minacce a un tecnico A2A che stava "staccando" la corrente abusiva, fermato antagonista

L'episodio in via Iglesias presso una palazzina occupata abusivamente

Via Iglesias

Minacce ai tecnici di A2A in via Iglesias, zona Cascina Martesana, nella mattinata di mercoledì 19 giugno. I tecnici si sono recati in uno stabile occupato abusivamente dal collettivo "NoiCiSiamo". Si tratta di un'ex fabbrica in disuso, occupata da luglio 2018. 

Secondo quanto viene riferito, i tecnici hanno eseguito un distaccamento di un allaccio abusivo di corrente elettrica ma sarebbero stati minacciati con un coltellino. In via Iglesias era presente anche la polizia: gli agenti, che sono stati contusi, hanno poi arrestato l'uomo che aveva minacciato il tecnico di A2A.

“Compie ormai un anno l’occupazione abusiva in un quartiere tranquillo e residenziale come quello di Gorla che non merita di subire la prepotenza e l’illegalità di questi delinquenti", è il commento di Samuele Piscina (Lega), presidente del Municipio 2: "Chiediamo ancora una vola al Comune di porre la questione all’interno del Comitato provinciale per la pubblica sicurezza, offrendo alloggi alternativi per le famiglie e sbloccando quindi la richiesta di sgombero, invece di fa finta di nulla come sta accadendo da un anno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento