LoretoToday

Rissa in Centrale, primo intervento della polizia con Taser: uomo armato si arrende

Gli agenti hanno minacciato di usare le pistole elettriche facendo desistere gli antagonisti

Taser (repertorio)

Una rissa fra tre persone è stata sedata dalla polizia con la minaccia di utilizzare il Taser la sera del 5 settembre, alle 20:15, in via Vitruvio. Nella colluttazione era coinvolta anche una persona armata. A uno degli operatori della pattuglia però è bastato mostrare la pistola elettrica per scoraggiare gli antagonisti. 

Tre uomini - due italiani e un bulgaro, rispettivamente di 40, 33 e 30 anni - erano coinvolti in una lite. Giunti sul posto i poliziotti hanno notato che una delle tre persone brandiva un'arma con fare minaccioso ed era visibilmente agitata. A quel punto l'agente con il Taser in dotazione, avviando il protocollo operativo, si è messo a distanza di sicurezza dall'uomo armato, ha comunicato di avere la pistola elettrica, ancora riposta in tasca, e ha invitato l'aggressore a depositare l'oggetto per terra. Dopo l'avvertimento, l'uomo ha lasciato cadere l'arma per terra e si è seduto, arrendendosi.

Entustiasta il commento del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che si è complimentato con le forze dell'ordine: "Avanti così, con la volontà di introdurre il Taser anche per la Polizia Ferroviaria, per la Polizia Locale e per la Polizia Penitenziaria". La pistola elettrica è stata data in dotazione alle forze dell'ordine italiane su decisione del Viminale e a Milano sarà utilizzata in via sperimentale per 90 giorni a partire dal 5 settembre

Il taser utilizzato dalle forze dell'ordine è di colore giallo, una tinta volutamente vivace perché l'oggetto possa essere facilmente visto e differenziato dalle pistole tradizionali. Gli agenti delle due pattuglie milanesi che hanno il taser in dotazione (due per turno) potranno dare una scossa di cinque secondi (attraverso due dardi) solo ed esclusivamente in presenza di soggetti pericolosi, in stato di agitazione e che non possono essere immobilizzati in altro modo.

Inoltre, prima di ricorrere ai dardi, per gli operatori delle forze dell'ordine sarà necessario mostrare il taser come avvertimento e, eventualmente, accenderlo dando un leggero raggio elettrico. Gli agenti abilitati ad utilizzare le pistole elettriche hanno ricevuto corsi specifici.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento