LoretoToday

Rapinatore arrestato grazie a un'app super tecnologica della polizia: tre colpi in farmacia

Gli uomini della Squadra mobile hanno messo le manette ad un cittadino italiano di 39 anni

Repertorio

E' stato individuato grazie al software Sari che riconosce i volti automaticamente. Così la polizia di Stato ha eseguito il fermo di un rapinatore seriale di farmacie.

Gli uomini della Squadra mobile hanno messo le manette ad un cittadino italiano, M.D. di 39 anni, pluripregiudicato. L'uomo è ritenuto l’autore di tre rapine commesse in tre farmacie in zona via Padova e vie limitrofe, il 2, il 3 e il 19 settembre.

Video: come funziona il Sari

I poliziotti hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza e attraverso l’innovativo sistema Sari - Sistema Automatico di Riconoscimento delle Immagini -, hanno individuato un profilo compatibile con l’autore delle rapine.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Lavoro, multinazionale giapponese assume mille persone in Italia: 400 solo a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento