LoretoToday

Scappa dalla comunità e si rifugia in via Padova: arrestato pregiudicato di 17 anni

Il giovane è stato arrestato martedì dai carabinieri della compagnia di Sesto

Immagine repertorio

Prima la tentata rapina, l'arresto e l'affidamento a una comunità protetta. Poi, poche ore dopo, era scappato senza lasciare nessuna traccia. Scomparso nel nulla, ma nella giornata di martedì 6 giugno è stato rintracciato e arrestato in via Padova a Milano dai carabinieri della compagnia di Sesto. Protagonista del fatto: un ragazzino di 17 anni di origini cilene.

Lo scorso aprile il giovane era stato arrestato dai carabinieri dopo una rapina in Brianza: aveva tentato di rubare il portafogli a un ragazzo e — una volta scoperto — lo aveva picchiato. Erano intervenuti i carabinieri che lo avevano arrestato e accompagnato nella comunità dove era scappato poco dopo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la fuga i militari del nucleo radiomobile di Sesto San Giovanni si sono messi sulle sue tracce, scoprendo che viveva in un appartamento di via Padova a Milano insieme ad altri connazionali. Nella giornata di martedì è scattato il blitz al termine del quale il 17enne — su disposizione del tribunale dei minorenni — è stato accompagnato nel carcere minorile Cesare Beccaria di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento