LoretoToday

Rom, sgomberato campo in via Idro. Ma restano a Cascina Gobba

L'insediamento "consolidato" sotto i ponti del Lambro: il timore è che alcuni da via Idro si spostino lì

Rom Cascina Gobba (foto Sardone)

Il day after dello sgombero del campo rom di via Idro: e a pochi passi, sotto il ponte sul fiume Lambro, rimane una "mini favelas". Lo denuncia Silvia Sardone, consigliera di Forza Italia di zona 2, che segnala tende, materassi e anche una "zona pranzo" in mezzo ai rifiuti. «Le condizioni igieniche sono indecenti e purtroppo risultano esserci anche alcuni bambini», spiega Sardone in una nota: «C'è il rischio che ex abitanti del campo di via Idro vengano a ingrossare questo nuovo accampamento».

Il comune di Milano ha trovato una sistemazione temporanea alternativa a tutti gli abitanti del campo, eccetto una decina di persone.

La mini-favela va ad aggiungersi al degrado nella stazione di Cascina Gobba, dove vengono usate le aree sosta per accendere fuochi, e in via Rizzoli, dove i residenti lamentano l'aumento dei furti in abitazione. «Sembra una Milano da Terzo Mondo», conclude Sardone.

«La tendopoli lungo il Lambro non è nuova, i nomadi da lì non sono mai andati via. Al massimo si sono spostati di qualche metro», rilancia Riccardo De Corato di Fratelli d'Italia: «Andava sgomberata prima di cominciare con via Idro: adesso probabilmente vi andranno anche alcuni di via Idro, come era prevedibile. Gli sgomberi devono essere continui, come facevamo noi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento