LoretoToday

Ha 26 anni e deve scontarne quasi 25 di carcere: latitante arrestata in Centrale

In manette una giovane croata, condannata a un cumulo pene di oltre 24 anni. I fatti

Praticamente un anno da passare in carcere per ogni anno di vita trascorso. Una ragazza di ventisei anni, una giovane cittadina croata, è stata arrestata mercoledì mattina dalla polizia in esecuzione di un ordine di carcerazione per una pena di ventiquattro anni, nove mesi e diciassette giorni di prigione. 

Le manette per lei sono scattate in stazione Centrale. Lì due agenti l'hanno notata mentre passeggiava accanto a un binario e hanno subito riconosciuto il suo volto, che avevano memorizzato in passato proprio per l'ordine di cattura da eseguire. 

A quel punto i poliziotti della Polfer l'hanno fermata e l'hanno portata in ufficio, dove la 26enne è stata identificata. A suo carico è risultata una condanna del tribunale di Milano - emessa lo scorso 5 novembre - per un cumulo pene per furti commessi negli ultimi due anni. Per la giovane ladra, che deve anche pagare una multa di oltre 6mila euro, si sono così aperte le porte del carcere di San Vittore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 90 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento