LoretoToday

Borseggiatrice abituale riconosciuta dai poliziotti: deve scontare una pena, arrestata

Con lei un'altra donna, anch'essa nota alle forze dell'ordine

Repertorio (An.b.nik, Inst.)

Gli agenti di polizia ferroviaria l'hanno riconosciuta mentre si aggirava in Stazione Centrale, mescolata alle migliaia di persone che quotidianamente vi transitano, nella zona in cui vengono attesi i treni in partenza. Era insieme ad un'altra donna, anche lei nota. Le due, infatti, sono abituali "frequentatrici" della Centrale, dove perpetrano furti ai danni dei passeggeri.

Gli agenti hanno quindi fermato le due donne, che non avevano con sé un biglietto ferroviario. Una delle due, la prima ad essere riconosciuta dai poliziotti, da un controllo in banca dati è risultata gravata da un ordine di esecuzione di pena. Deve infatti scontare un anno, sette mesi e ventotto giorni di carcere. Si tratta di una 20enne di origini croate.

La 20enne è stata quindi portata a San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria, per scontare la pena. Nessun provvedimento risulta invece a carico della sua conoscente, una bosniaca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bravi!!!!! In galera finalmente.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendia un bus con ragazzini delle medie: "Sy può colpire ancora, deve restare in carcere"

  • Cronaca

    Milano, Giuseppe Biesuz arrestato a Linate: l'ex Ad di Trenord fermato ai controlli, in cella

  • Cronaca

    Trovato ubriaco alla guida 2 volte in un giorno: tripla denuncia e sequestro di auto e motorino

  • mobilità

    A1 Rogoredo-Corvetto, prima i lavori e poi, tra 5 mesi, due autovelox

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

Torna su
MilanoToday è in caricamento