LoretoToday

Un enorme dinosauro T-Rex in Stazione Centrale per promuovere un documentario

E' apparso il 5 dicembre

Il dinosauro (foto MiaNews)

La riproduzione di un dinosauro a grandezza naturale è apparsa il 5 dicembre nell'atrio della Stazione Centrale. L'enorme T-Rex, di nome Stan, è l'esemplare più grande e completo al mondo: scoperto nel 1987 in South Dakota (Stati Uniti), è alto quasi 5 metri e lungo 12. Il suo scheletro è autentico per il 65% e si stima che pesasse circa 6 tonnellate.

Ma perché il dinosauro in stazione? Semplice: per promuovere il documentario "Dinosaurs", diretto da Francesco Invernizzi. Un viaggio alla scoperta di questi giganti estinti con un approccio scientifico, attraverso l'esperienza dei più noti paleontologi, geologi, ricercatori e dealer di tutto il mondo che da sempre si dedicano alla raccolta dei reperti fossili che tutti noi oggi possiamo ammirare nei musei di storia naturale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terrore sul pullman Flixbus: un passeggero minaccia l'autista e cerca di dirottare il mezzo

  • Cronaca

    Scoppio mentre sturano il lavandino con acido e candeggina: ustionati madre, padre e figlio

  • Cronaca

    Picchiano un ragazzo, bloccati militanti di estrema destra: nella sede di FN trovate 10 mazze

  • Cronaca

    Rapinatore seriale tradito dal tatuaggio sulla mano: preso in metro dopo il colpo in centro

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Lucia, uccisa e sgozzata in casa sua a Sesto: il figlio fermato dai carabinieri per omicidio

  • Infermiere del pronto soccorso muore a 44 anni e dona gli organi: "Ciao bomba, grazie"

  • Ladri svaligiano casa di Matteo Viviani de “Le Iene” a Milano: maxi bottino da 75mila euro

  • Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Milano, settemila piantine di marijuana in regalo in tutta la città: "Io non sono una droga"

Torna su
MilanoToday è in caricamento