LoretoToday

Milano, donna aggredita in strada: reagisce al rapinatore e viene scaraventata a terra, ferita

Ferita una 30enne, aggredita alle 11 di giovedì sera in via Boscovich a Milano. L'accaduto

Una donna di trenta anni, italiana, è stata aggredita e rapinata giovedì sera in zona Stazione Centrale a Milano. Verso le 23, stando a quanto ricostruito dalla polizia, la trentenne è stata aggredita alle spalle da un uomo che ha cercato di scipparle la borsetta. 

La vittima ha reagito cercando di allontanare il malvivente ed è stata scaraventata con forza a terra dal ladro, poi scappato. La sua fuga, però, è durata molto poco: le Volanti, infatti, lo hanno trovato qualche minuto dopo ancora in zona. 

Alla vista degli agenti, il rapinatore - un ventenne nigeriano - ha cercato di aggredire i poliziotti e di scappare, inutilmente. Per lui sono scattate le manette con le accuse di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. La 30enne, che ha riportato ferite agli arti inferiori, è stata medicata ma non ha avuto bisogno del trasporto in ospedale. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento