LoretoToday

Milano, si cambiano in camerino e cercano di fare shopping gratis: arrestati in Centrale

È successo nella Stazione Centrale di Milano nella giornata di domenica 8 marzo

Immagine repertorio

Hanno preso i vestiti dagli espositori e poi si sono cambiati nei camerini. Nulla di male, se non fosse che hanno stacato le placche antitaccheggio e sono usciti dal negozio con gli stessi abiti. Pensavano di farla franca, ma invece sono stati arrestati dalla Polfer con l'accusa di furto aggravato in concorso. È successo nella giornata di domenica 8 marzo in un negozio della stazione centrale di Milano, nei guai una cittadina colombiana e un gambiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A notare i due è stato un addetto alla sicurezza del negozio che ha subito allertato le forze dell'ordine. Gli agenti della Polfer, sulla base delle descrizioni fornite, hanno arrestato i due ladri mentre erano ancora all'interno della Stazione. La merce è stata recuperata e restituita al negozio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento