LoretoToday

Ruba nelle auto parcheggiate in via Galvani: sorpreso e arrestato

Il giovane, vedendo i carabinieri passare, ha allungato il cammino ma è stato ugualmente scoperto

Ruba nelle auto parcheggiate (Repertorio)

Stava sistemando il contenuto del suo zaino sul marciapiedi di via Galvani, alle cinque di mattina di martedì 25 ottobre. In quel momento una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri passava di lì. Alla vista dei militari, il giovane ha improvvisamente allungato il passo: i carabinieri se ne sono accorti e hanno deciso di controllarlo.

Nello zaino aveva vari oggetti palesemente rubati dalle automobili: navigatori satellitari, telefoni, occhiali da sole e altro ancora. Poco lontano, una Mini Cooper parcheggiata presentava il vetro anteriore sinistro infranto, così come una Jeep, una Volkswagen e una Bmw.

L'uomo, un italiano di 25 anni, è stato arrestato per furto aggravato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tassista stupra, rapina e scaraventa fuori dall'auto in corsa una prostituta 20enne: preso

  • Video

    Milano, maxirissa in piazza Duca d'Aosta davanti alla Stazione Centrale: il video

  • Cronaca

    Stazione Centrale, accerchiato, minacciato e rapinato da 4 persone in pieno pomeriggio

  • Cronaca

    Anziana di ottant'anni anni scippata sotto gli occhi del figlio: finisce in ospedale

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo si schianta contro un muro: morta ragazza 22enne, feriti gli amici

  • Fattorino Just Eat si schianta contro tram durante un sorpasso: amputata parte di gamba

  • Prende in ostaggio una bimba e fa sette rapine in un quarto d'ora: poi si droga e si fa arrestare

  • Mille Miglia 2018, tappa a Milano: dove passano le auto e che percorso fanno

  • Milano, 15 venditori abusivi accerchiano e picchiano due "ghisa" in Piazza Duomo

  • Omicidio in via Meucci, ragazzo ucciso dall’amico dopo una serata tra alcol e droga

Torna su
MilanoToday è in caricamento