LoretoToday

Ruba in un'auto ma viene visto da finanziere: arrestato

E' successo in via Tonale. Il maresciallo ha notato il 17enne tunisino che aveva appena rubato un portafoglio. Insieme ai carabinieri l'ha fermato e arrestato

Ha rubato un portafoglio dentro una macchina ma è stato arrestato immediatamente. E' successo mercoledì alle 7 e mezza di sera in via Tonale, non lontano dalla caserma della guardia di finanza.

E' stato proprio un maresciallo finanziere, che passeggiava in zona, a notare il 17enne di origini tunisine. Si è lanciato all'inseguimento e l'ha catturato, ma lui è riuscito a divincolarsi. Il maresciallo ha allora avvisato i carabinieri che prontamente sono giunti sul posto. Tutti insieme sono riusciti quindi a bloccare il tunisino, che non aveva documenti. E' stato arrestato per rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento