LoretoToday

Turisti ancora nel mirino dei ladri della Stazione Centrale: arrestato un 55enne

L'arresto nella giornata del primo maggio nei pressi della stazione metropolitana

Immagine repertorio

Ha aperto lo zaino a una turista e le ha rubato il portafogli. Ha tentato di scappare, ma è stato bloccato e arrestato dagli agenti della Polfer. È successo nella giornata di mercoledì 1° maggio nella stazione Centrale di Milano, nei guai un cittadino algerino di 55 anni in manette con l'accusa di furto aggravato.

I poliziotti lo stavano tenendo d'occhio da diversi minuti: lo hanno notato mentre si aggirava in maniera sospetta davanti ai bagagli di alcuni passeggeri, poi lo hanno seguito fino in metropolitana dove ha messo a segno il furto. Nel dettaglio si è messo dietro una turista di nazionalità asiatica, le ha aperto velocemente lo zaino rubandole il portafoglio per poi darsi scappare. Non ha fatto molta strada: è stato subito braccato e arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pusher in Centrale: due arresti

Sempre nel pomeriggio di mercoledì gli agenti della Polfer hanno arrestato due pusher gambiani in piazza Duca d'Aosta. Il blitz è scattato quando i due si sono scambiati un involucro con 1,30 grammi di hashish. Addosso al 20enne sono stati trovati 20 grammi di hashish mentre il 31enne è stato trovato con 60 euro in tasca. Entrambi sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Riapertura Lombardia 3 giugno 2020, gli scienziati scettici: "Troppo rischioso"

Torna su
MilanoToday è in caricamento