LoretoToday

Centrale, accerchiati, minacciati e rapinati la sera di Natale: attimi di paura per due ragazzi

È successo nella serata di mercoledì 25 dicembre davanti alla Stazione Centrale di Milano

Li hanno accerchiati e minacciati, si sono fatti consegnare telefono e portafogli, poi sono scappati facendo perdere le loro tracce. Tutti tranne uno che è stato rintracciato e arrestato dalla polizia. Attimi di paura nella serata di Natale per due ragazzi di 24 e 25 anni, derubati in piazza Duca d'Aosta a Milano, davanti alla Stazione Centrale.

Tutto è accaduto intorno alle 21, come riferito da via Fatebenefratelli. I due, secondo quanto denunciato, sono stati accerchiati da quattro malviventi, descritti come uomini con tratti somatici nordafricani, che dopo aver messo a segno la rapina si sono dileguati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervenuta sul posto la polizia ha rintracciato uno dei presunti autori, un cittadino nigeriano di 27 anni, che è stato arrestato con l'accusa di rapina aggravata in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento