LoretoToday

Milano, rapina in banca: terrorizza i dipendenti con un coltello e scappa con i soldi

È successo nella tarda mattinata di venerdì 6 dicembre, sul caso indaga la questura

È entrato in banca come un normale cliente ma quando è arrivato alla cassa ha estratto un coltello e, minacciando i dipendenti dell'istituto di credito, si è fatto consegnare i contanti, poi è scappato facendo perdere le sue tracce. Rapina  alla filiale del Banco Desio di Piazza Caiazzo a Milano (zona Stazione Centrale) nella tarda mattinata  di venerdì 6 dicembre.

Tutto è accaduto intorno alle 12, come riportato dagli agenti della Questura. Il rapinatore, secondo quanto riferito dagli investigatori, si sarebbe impossessato di circa duemila euro prima di allontanarsi a piedi.

Qualche elemento utile per le indagini potrebbe arrivare dalle telecamere a circuito chiuso della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento