LoretoToday

Paura in centro: uomo molesta una donna, poi aggredisce fidanzato e amici con un coltello

Vittime uno studente pescarese, la sua fidanzata e i loro amici. Coinvolto anche un "fattorino"

Insulti e grida. Bottigliate e coltellate, per fortuna soltanto sfiorate. E poi l'arrivo della polizia, a evitare il peggio. Folle giovedì sera a Milano, dove cinque giovani - quattro ragazzi e una ragazza, tutti pescaresi - sono stati aggrediti da un uomo, visibilmente ubriaco, in via Vittor Pisani. 

Tutto è iniziato - racconta una delle vittime, che studia a Milano -, quando il gruppetto è arrivato all'angolo con viale Tunisia e si è imbattuto in un uomo con una bottiglia di vetro in mano che urlava frasi senza senso. 

La prima ad essere presa di mira è stata la fidanzata dello studente, che ha subito pesanti molestie e insulti. A quel punto, gli amici hanno cercato di calmare l'uomo e in loro soccorso è intervenuto anche un fattorino che passava di lì per caso in motorino e che si è beccato una bottigliata in testa, fortunatamente "attutita" dal casco. 

Racconta Il Pescara, che ha raccolto la testimonianza del giovane: 

Una volta caduto a terra, l'aggressore è stato placcato per qualche istante dai ragazzi, ma dopo essersi dimenato è riuscito a liberarsi e a puntare lo studente. Nel caos il giovane ha rischiato di essere colpito all'addome da un coltello che l'ubriaco ha estratto dalla tasca. 

Non contento, dopo che il gruppetto si è messo a distanza di sicurezza, l'uomo ha iniziato a lanciare alcuni bulloni di ferro e cocci di vetro verso i ragazzi. A fermarlo alla fine ci hanno pensato gli agenti della polizia, che lo hanno bloccato e portato via. 

"È stata un'esperienza terrificante - racconta lo studente - e ho avuto davvero paura per me, per la mia ragazza e per i miei amici. In certe situazioni non è facile cavarsela restando incolumi. Sono stati minuti interminabili e solo quando ho sentito il suono delle volanti mi sono tranquillizzato".

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento