Loreto Today

Rissa nei pressi dell'hub via Sammartini, i residenti: "Non ce la facciamo più"

Arriva la polizia locale per sedare tutto. Le proposte del comitato Greco 2.0

Sul posto la polizia locale per sedare la rissa

Un violento diverbio con rissa nei pressi dell'hub di via Sammartini è scoppiato giovedì. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie della polizia locale che hanno placato gli animi. Non risultano feriti.

I residenti della zona lamentano una situazione "da tempo non sostenibile" di difficile integrazione con i richiedenti asilo e gli stranieri che vivono e dormono nell'area.

"I genitori non possono più portare i bambini a giocare perché i giardinetti sono stati trasformati in un bagno pubblico, con le persone che si arrangiano lì per non fare la fila ai pochi bagni chimici disponibili - scrive il Comitato Greco 2.0 -. Anziani che non possono più trascorrere qualche ora sulle panchine situate nella prima parte della ciclabile della Martesana, perché perennemente occupate. Panni stesi sugli alberi, bivacchi, schiamazzi, bottiglie di birra abbandonate ovunque, gente che dedita al consumo di oppiacei, prostituzione… una situazione oramai definita “insostenibile” da molti, tanto che alcuni paventano prima o poi possa sfociare in incidenti".

"La cosa realmente preoccupante è che per la prima volta i componenti di una comunità pacifica e accogliente hanno parlato di “reagire” e “manifestare”, un sintomo che le autorità non dovrebbero sottovalutare, prendendo immediatamente seri provvedimenti per ristabilire ordine e igiene pubblica - prosegue il gruppo -. Provvedimenti che ci sentiamo di indicare quali: triplicare il numero dei bagni chimici spostandoli lontano dai giardinetti, igienizzare la zona e aumentare gli uomini della Locale che presidiano l’hub, chiedendo siano accostati dall'Esercito, in modo non sorveglino solo gli ingressi, ma anche i giardinetti adiacenti e il primo tratto della Martesana. Uomini che non si limitino a fare gli osservatori, ma che impongano anche il rispetto delle regole, prima che a qualche cittadino salti in mente di farlo da se con tutte le conseguenze del caso.

"Non passa giorno che le cronache parlino di risse all'interno dell'hub di via Sammartini", scrive in una nota Alessandro De Chirico, vice capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino, augurandosi che la polizia locale intensifichi il presidio. "Mi impegnerò affinché la struttura sia immediatamente dotata di un maggior numero di bagni chimici spostandoli contestualmente lontano dai giardinetti"; continua l'esponente "azzurro" chiedendosi se chi ha scatenato la rissa è stato identificato e se si provvederà all'espulsione dall'Italia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (8)

  • Avatar anonimo di Tiberio
    Tiberio

    Chiedete a Librandi. Lui vi darà preziosi suggerimenti e mirabolanti soluzioni.

  • Avatar anonimo di Silvio
    Silvio

    perché i centri di "accoglienza" non li fanni in P.zza Scala i in via dell'Arcivescovado? ci sono già i presidi di polizia ed esercito presenti.. Invece no, li fanno sempre nei quartieri di periferia dove già ci sono un sacco di problemi...... vergogna!!

  • grazie Maiorino ci offri sempre il "MEGLIO" del mondo questa giunta comunale di incapaci è solo pronta ad interviste televisive dove incensano la loro bravura per quanto concerne l'accoglienza e dopo scaricano su noi cittadini i pessimi risultati della loro politica buonista. Ricordiamoci sempre che il buon Maiorino e la Rozza viaggiano per MIlano con auto e autista a nostre spese perchè devono salvaguardare la loro incolumità VERGOGNA

  • ...eppure li abbiamo votati noi...che strazio!

  • Avatar anonimo di Daniele
    Daniele

    Abbasso lo stato italiano che continua ad importare questi profughi sia quelli con diritto che non siamo stufi se i politici che governano non mettono un tetto massimo di accoglienza ci sarà il caos, meno sicurezza meno lavoro, meno soldi, meno sanità più delinquenza.

  • Avatar anonimo di Milanese
    Milanese

    Sognate che lo stato impegni denaro e forza lavoro per tutelare i suoi poveri e illusi cittadini che credono in un modo migliore fatto di integrazione tra le razze e di pace per tutti. Vi sta bene!

  • godo come un riccio!! avete votato questi delinquenti....bene teneteveli con i loro amici.

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    me l'aspettavo giustamente

Notizie di oggi

  • Niguarda

    Temporali a Milano: esondato il fiume Seveso, strade allagate e sottopassaggi chiusi | Foto

  • Video

    Paolo Limiti, gran folla ai funerali. L'ultimo abbraccio a Milano

  • Cronaca

    Milano, Linate si rifà il look: ecco come sarà

  • Incidenti stradali

    Incidente a Nerviano, donna investe ragazzino di 13 anni e scappa: è caccia all’auto pirata

I più letti della settimana

  • Vaga nella notte con un'accetta per via Padova a Milano: "Cerco l'uomo che mi ha rapinato"

  • Massacra di botte l'ex fidanzata e scappa lasciando una scia di sangue lungo le scale

  • Incinta di vari mesi borseggia una donna sulla metropolitana in Centrale: arrestata 20enne

  • Un chilo di droga nascosta in un tombino: la scoperta casuale della ditta della rete idrica

  • Pusher a "catena di montaggio" in Stazione Centrale: quattro arresti

Torna su
MilanoToday è in caricamento