LoretoToday

Aggredito e picchiato tassista abusivo in zona Centrale: indaga la polizia

Per lui diverse fratture: portato in ospedale. Nella notte, tensione tra tassisti e Ncc

Taxi

Un tassista abusivo sarebbe stato aggredito nella notte in zona Stazione Centrale a Milano, zona dove spesso viene visto.

Perchè gli Ncc protestano

Nelle medesime ore, infatti, c'era stato il concitato sciopero improvviso dei tassisti milanesi (e così a Roma) contro la manovra finanziaria senza norme con "limitazioni" ai Ncc, Noleggio con conducente.

Gli autori dell'aggressione, che hanno agito a volto coperto, sono rimasti per ora ignoti. Indagano le forze dell'ordine. Botte e calci e la vittima, italiana 47enne, è stata portata in ospedale con brutte fratture alle gambe: non è in pericolo di vita, ma se la caverà in non meno di 90 giorni. 

Ora la polizia sta ricostruendo l'accaduto insieme ai colleghi della Locale acquisendo testimonianze e immagini a circuito chiuso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento