LoretoToday

Tentata estorsione a un locale di via Padova: intimidisce il gestore con un pitbull, preso

L'uomo è stato intercettato dai carabinieri, intervenuti su richiesta del commerciante

Repertorio

Ha cercato di estorcere denaro a un negoziante di via Padova, a Milano, intimidendolo con un pitbull. Al rifiuto del commerciante se n'è andato ma è stato poi intercettato e denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile.

E' successo nella notte tra sabato 7 e domenica 8 luglio in una enoteca. Protagonista un italiano di 44 anni. Si è presentato nel negozio tenendo al guinzaglio il pitbull con il chiaro intento di mettere paura al negoziante, a cui ha detto che avrebbe dovuto consegnargli del denaro minacciando conseguenze se non l'avesse fatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il negoziante, però, non si è impaurito e ha afferrato il telefono per chiamare il 112. Quello allora si è allontanato dal negozio, ma invano: i militari lo hanno intercettato poco lontano, grazie anche alla descrizione fornita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento