LoretoToday

Tentata estorsione a un locale di via Padova: intimidisce il gestore con un pitbull, preso

L'uomo è stato intercettato dai carabinieri, intervenuti su richiesta del commerciante

Repertorio

Ha cercato di estorcere denaro a un negoziante di via Padova, a Milano, intimidendolo con un pitbull. Al rifiuto del commerciante se n'è andato ma è stato poi intercettato e denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile.

E' successo nella notte tra sabato 7 e domenica 8 luglio in una enoteca. Protagonista un italiano di 44 anni. Si è presentato nel negozio tenendo al guinzaglio il pitbull con il chiaro intento di mettere paura al negoziante, a cui ha detto che avrebbe dovuto consegnargli del denaro minacciando conseguenze se non l'avesse fatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il negoziante, però, non si è impaurito e ha afferrato il telefono per chiamare il 112. Quello allora si è allontanato dal negozio, ma invano: i militari lo hanno intercettato poco lontano, grazie anche alla descrizione fornita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento