LoretoToday

15enne scomparso da casa del padre: era andato dalla madre di nascosto

I due genitori non si rivolgono la parola. Il "caso misterioso" viene risolto in poche ore dalla polizia

La polizia risolve il mistero del 15enne scomparso

Falso allarme la "scomparsa" del ragazzo di 15 anni dalla casa paterna di via Porpora, a Milano. Il giovane si era recato a casa della madre. I due genitori sono divorziati e, a quanto si apprende, non si rivolgono la parola.

Il giovane aveva detto che sarebbe andato a cena da un amico, domenica sera, ma poi non ha rispettato l'orario di rientro fissato dal padre (21.30), il quale a notte fonda si è recato preoccupato dalla polizia per denunciare la scomparsa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla polizia c'è voluto poco per capire come sono andate le cose: il 15enne è stato rintracciato a casa della madre. Non aveva avvertito (forse proprio per il rapporto estremamente conflittuale tra i genitori?) e aveva spento il cellulare, rendendosi di fatto irreperibile al padre. Naturalmente tutto è bene quel che finisce bene, ma la vicenda può servire da lezione: almeno per il bene dei figli, i genitori dovrebbero comunicare di più tra loro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento